arrow_upward

Cappy PULPY - Coca cola - 1L

Cappy PULPY - Coca cola - 1L

Questa pagina del prodotto non è completa. Puoi aiutarci a completarla modificandola e aggiungendo altri dati dalle foto che abbiamo, o scattando altre foto usando l’applicazione per Android o iPhone/iPad. Grazie! ×

Codice a Barre: 5449000147417 (EAN / EAN-13)

Quantità: 1L

Confezionamento: Plastica, Bottiglia pet

Marche: Coca cola

Categorie: Cibi e bevande a base vegetale, Bevande, Bevande a base di piante, Bevande a base di frutta, Succo e nettare, Succhi di frutta, Succo di arancia

Luoghi di produzione o lavorazione: Orange

Codice di tracciabilità: 44

Negozi: Marjane, Carrefour

Paesi di vendita: Italia

In linea con le tue preferenze

Salute

Ingredienti

  • icon

    18 ingredienti


    Francese: Eau, Jus et pulpe d'orange, sucre, acidifiants: E330, E300, épaississant: E440, émulsifiants: E414, E445; arômes naturels et identiques aux naturels, édulcorants: E954, E950; colorant: E160a

Trasformazione alimentare

  • icon

    Alimenti ultra-trasformati


    Elementi che indicano che il prodotto è nel gruppo 4 - Alimenti e bevande ultra lavorati:

    • Additivo: E160a - Carotene
    • Additivo: E414 - Gomma d'acacia
    • Additivo: E440 - Pectina
    • Additivo: E445 - Esteri della glicerina della resina del legno
    • Additivo: E950 - Acesulfame K
    • Additivo: E954 - Saccarina e suoi sali na k e ca
    • Ingrediente: Colorante
    • Ingrediente: Emulsionante
    • Ingrediente: Edulcorante
    • Ingrediente: Addensante

    I prodotti alimentari sono classificati in 4 gruppi a seconda del loro grado di trasformazione:

    1. Alimenti non trasformati o minimamente trasformati
    2. Ingredienti culinari elaborati
    3. Alimenti trasformati
    4. Alimenti ultra-trasformati

    La determinazione del gruppo si basa sulla categoria del prodotto e sugli ingredienti che contiene.

    Scopri di più sulla classificazione NOVA

Additivi

  • E160a - Carotene


    Carotene: Il carotene è una provitamina terpenica contenuta nelle carote e in numerosi vegetali a cui conferisce colorazione rossa o arancio. Dal suo metabolismo si producono due molecole di vitamina A. Il carotene è formato da 8 unità isopreniche ciclizzate agli estremi ed esiste in due forme dette alfa e beta. Il beta-carotene è la forma più diffusa in natura. Assumere beta-carotene è meglio rispetto alla assunzione di retinolo, perché mentre il corpo assume la quantità di beta-carotene che gli serve, espellendo quella in eccesso, non può fare lo stesso col retinolo, che, in eccesso, può danneggiare fegato e altri organi, essendo tossico a dosi elevate. La quantità massima di retinolo-equivalente che una persona adulta può assumere in una giornata, continuativamente e senza incorrere in rischi per la salute, è di circa 1‚5 mg pro die. 6 mg di beta-carotene equivalgono a 1 mg di retinolo. Il metabolismo che trasforma il carotene in vitamina A è lento, pertanto una quantità in eccesso di carotene -livelli ematici di carotene > 250 µg/dl, corrispondenti a>4‚65 mmol/l- può originare una carotenosi, in cui la cute -ma non le sclere- assume un colorito giallo intenso, in particolare modo a livello della palma delle mani e della pianta dei piedi. Alcuni studi epidemiologici hanno evidenziato una correlazione significativa fra l'insorgenza del cancro e l'assunzione -in alte dosi per anni- di beta-carotene tramite cibo nei fumatori, confermando viceversa l'azione positiva anticancro del beta-carotene in quanti non fumano. Non è ancora chiaro il meccanismo chimico sottostante, fra le ipotesi, l'induzione degli enzimi del citocromo P450 con aumento dei cancerogeni da fumo; ovvero che il fumo di sigaretta aumenta la scissione asimmetrica del beta-carotene, diminuendo il livello di acido retinoico in modo significativo, portando a una proliferazione cellulare nei fumatori e, di conseguenza, una maggiore probabilità di cancro ai polmoni; che si comporti come un ossidante in presenza di alte percentuali di ossigeno nei polmoni.
    Fonte: Wikipedia
  • E330 - Acido citrico


    Acido citrico: L'acido citrico è una sostanza solida, incolore, un acido tricarbossilico forte di Brønsted-Lowry, con formula bruta C6H8O7, solubile in acqua in un ampio intervallo di pH. Sebbene l'acido citrico sia uno degli acidi più diffusi negli organismi vegetali ed un prodotto metabolico degli organismi aerobici quando è in alte percentuali va maneggiato al pari degli acidi cloridrico, fluoridrico, nitrico, solforico, etc. Si trova in tracce nella frutta, soprattutto del genere Citrus: il succo di limone ne può contenere sino al 3-4% e l'arancia l'1%. È presente anche nei legni, nei funghi, nel tabacco, nel vino e persino nel latte. Ogni anno vengono prodotti più di un milione di tonnellate di acido citrico. È ampiamente utilizzato come igienizzante, acidificante, acido per il restauro e chelante.I derivati dell'acido citrico vengono chiamati citrati, che comprendono sia i sali e gli esteri sia l'anione poliatomico in soluzione. Un esempio di citrato è il citrato di sodio, un esempio di estere è il trietilcitrato.
    Fonte: Wikipedia
  • E414 - Gomma d'acacia


    Gomma arabica: La gomma arabica è una gomma naturale nota anche come gomma di acacia in quanto estratta da due specie di acacia subsahariana: Acacia senegal e Acacia seyal. Come quasi tutte le gomme e le resine di origine vegetale, è prodotta dalla pianta in seguito a un processo naturale di "gommosi" che si attiva spontaneamente per rimarginare un vulnus -ferita- alla propria integrità superficiale.
    Fonte: Wikipedia
  • E440 - Pectina


    Pectina: La pectina è un eteropolisaccaride, ottenuto con l'unione di vari monosaccaridi e formato in parte da unità esosano C6H10O5. Per pectina si intende il composto estratto dalla frutta, dalla protopectina in essa contenuta.Una delle più diffuse strutture si basa su una catena di unità di acido galatturonico unite da legami α-1-4-. In percentuale variabile i gruppi carbossilici sono esterificati con CH3OH. La percentuale di gruppi esterificati, rapportata ai gruppi carbossilici totali prende il nome di grado di esterificazione -Degree of esterification, DE-. Lungo la catena a base poligalatturonica sono intercalati in proporzione variabile residui di ramnosio. Tali residui si addensano in zone particolari della catena dando vita a strutture le cui ramificazioni assomigliano a peli -dette per questo hairy-. Infatti in corrispondenza di tali residui di ramnosio si innestano catene laterali più o meno lunghe, che contengono ancora ramnosio, D-galattosio, L-arabinosio, e D-xilosio, Le pectine formano dei colloidi gelatinosi, abbondanti nella parete cellulare della frutta: essi vengono idrolizzati con la maturazione da alcuni enzimi come la pectasi e la pectinasi -sono presenti soprattutto nelle mele e nelle pere-. Un frutto ha una percentuale di pectina che dipende dalla specie e dalla maturazione. La pectina cementifica lo spazio tra una cellula e l'altra, tenendole unite e dando croccantezza alla frutta. Con il procedere della maturazione questo legame si scioglie e il frutto perde consistenza. La pectina trova impiego nell'industria alimentare come gelificante, soprattutto nella realizzazione di marmellate e confetture, in tal caso assume la denominazione di E440. Può essere utilizzata pectina acida oppure neutra. Esiste un altro tipo di pectina, denominata fluida. Invece di cementificare lo spazio intercellulare, forma catene in grado di scorrere le une sulle altre, questo è possibile grazie all'ingombro sterico creato dall'aggiunta di un gruppo metile -CH3- ai gruppi carbossilici -COO--, per impedire quindi l'interazione tra questi e i gruppi carbossilici della catena sottostante, azione reversibile provocata dall'enzima metilesterasi. L'acidità delle pectine è regolata in questo modo dal suddetto enzima. La pectina ha scarsa capacità di chelazione dei metalli pesanti, infatti la chelazione richiede alti dosaggi per avere effetti comparabili a quelli dell'EDTA.
    Fonte: Wikipedia
  • E445 - Esteri della glicerina della resina del legno


    Glycerol ester of wood rosin: Glycerol ester of wood rosin, also known as glyceryl abietate or ester gum, is an oil-soluble food additive -E number E445-. The food-grade material is used in foods, beverages, and cosmetics to keep oils in suspension in water, and its name may be shortened in the ingredient list as glycerol ester of rosin. It is also used as an ingredient in the production of chewing-gum and ice cream. Similar, less pure materials -glycerol ester of gum rosin- are used as a component of certain low-cost adhesives.To make the glycerol ester of wood rosin, refined wood rosin is reacted with glycerin to produce the glycerol ester. Glycerol ester of wood rosin is an alternative to brominated vegetable oil in citrus oil-flavored soft drinks. In some cases, both ingredients are used together.
    Fonte: Wikipedia (Inglese)
  • E950 - Acesulfame K


    Acesulfame K: L'acesulfame K è un edulcorante artificiale, chiamato anche acesulfame potassico -K è il simbolo del potassio-. È conosciuto anche come E950. L'acesulfame K, un sale di potassio, è stato scoperto casualmente nel 1967 dal chimico tedesco Karl Clauss, della compagnia Hoechst AG -oggi Nutrinova-.
    Fonte: Wikipedia
  • E954 - Saccarina e suoi sali na k e ca


    Saccarina: La saccarina -1‚2-benzenisotiazolin-3-one-1‚1-diossido- è stato il primo dolcificante artificiale; fu scoperto nel 1879 da Ira Remsen e Constantin Fahlberg della Johns Hopkins University. La saccarina ha un potere dolcificante 450 volte superiore a quello del saccarosio, ma presenta un retrogusto amaro o metallico generalmente considerato sgradevole, specialmente ad alte concentrazioni: tale effetto tuttavia è marcato più o meno a seconda della sensibilità personale del consumatore. A differenza di composti analoghi di sintesi più recenti -ad es. l'aspartame-, la saccarina è stabile al calore anche in ambiente acido, è inerte rispetto agli altri ingredienti alimentari e non dà problemi di conservazione. Nei paesi in cui l'uso di entrambi i composti è consentito, la saccarina viene spesso associata al ciclamato in proporzione 1:10 per correggere i rispettivi difetti nel retrogusto. Viene usata spesso anche in associazione con l'aspartame. In forma acida, la saccarina non è molto solubile in acqua; come dolcificante artificiale viene pertanto utilizzato di norma il suo sale sodico. Più raramente, in particolare da parte di chi segue una dieta povera di sodio, si ricorre al sale di calcio. In entrambi i casi la solubilità in acqua è elevata -0‚67 g/ml a temperatura ambiente-.
    Fonte: Wikipedia

Analisi degli ingredienti

  • icon

    Stato vegano sconosciuto


    Ingredienti non riconosciuti: Succo, fr:aromes-naturels-et-identiques-aux-naturels

    Alcuni ingredienti potrebbero non essere riconosciuti.

    Abbiamo bisogno di te!

    Puoi aiutarci a riconoscere più ingredienti ed analizzare meglio l'elenco di ingredienti per questo prodotto ed altri:

    • Modifica questa pagina del prodotto per correggere errori di spelling nell'elenco degli ingredienti, e/o per rimuovere gli ingredienti in altre lingue e le frasi non correlate agli ingredienti.
    • Aggiungi nuove voci, sinonimi o traduzioni ai nostri elenchi di ingredienti multilingue, ai metodi di trasformazione degli ingredienti ed alle etichette.

    Unisciti al canale #ingredients sul nostro spazio di discussione di Slack e/o scopri di più sulle analisi degli ingredienti sulla nostra wiki, se ti piacerebbe aiutare. Grazie!

  • icon

    Stato vegetariano sconosciuto


    Ingredienti non riconosciuti: Succo, fr:aromes-naturels-et-identiques-aux-naturels

    Alcuni ingredienti potrebbero non essere riconosciuti.

    Abbiamo bisogno di te!

    Puoi aiutarci a riconoscere più ingredienti ed analizzare meglio l'elenco di ingredienti per questo prodotto ed altri:

    • Modifica questa pagina del prodotto per correggere errori di spelling nell'elenco degli ingredienti, e/o per rimuovere gli ingredienti in altre lingue e le frasi non correlate agli ingredienti.
    • Aggiungi nuove voci, sinonimi o traduzioni ai nostri elenchi di ingredienti multilingue, ai metodi di trasformazione degli ingredienti ed alle etichette.

    Unisciti al canale #ingredients sul nostro spazio di discussione di Slack e/o scopri di più sulle analisi degli ingredienti sulla nostra wiki, se ti piacerebbe aiutare. Grazie!

L'analisi si basa esclusivamente sugli ingredienti elencati e non tiene conto dei metodi di elaborazione.
  • icon

    Dettagli dell'analisi degli ingredienti

    Abbiamo bisogno di te!

    Alcuni ingredienti potrebbero non essere riconosciuti.

    Abbiamo bisogno di te!

    Puoi aiutarci a riconoscere più ingredienti ed analizzare meglio l'elenco di ingredienti per questo prodotto ed altri:

    • Modifica questa pagina del prodotto per correggere errori di spelling nell'elenco degli ingredienti, e/o per rimuovere gli ingredienti in altre lingue e le frasi non correlate agli ingredienti.
    • Aggiungi nuove voci, sinonimi o traduzioni ai nostri elenchi di ingredienti multilingue, ai metodi di trasformazione degli ingredienti ed alle etichette.

    Unisciti al canale #ingredients sul nostro spazio di discussione di Slack e/o scopri di più sulle analisi degli ingredienti sulla nostra wiki, se ti piacerebbe aiutare. Grazie!

    Eau, Jus, pulpe d'orange, sucre, acidifiants (e330), e300, épaississant (e440), émulsifiants (e414), e445, arômes naturels et identiques aux naturels, édulcorants (e954), e950, colorant (e160a)
    1. Eau -> en:water - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 7.69230769230769 - percent_max: 100
    2. Jus -> en:juice - percent_min: 0 - percent_max: 50
    3. pulpe d'orange -> en:orange-pulp - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 33.3333333333333
    4. sucre -> en:sugar - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 25
    5. acidifiants -> en:acid - percent_min: 0 - percent_max: 20
      1. e330 -> en:e330 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 20
    6. e300 -> en:e300 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 16.6666666666667
    7. épaississant -> en:thickener - percent_min: 0 - percent_max: 14.2857142857143
      1. e440 -> en:e440a - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 14.2857142857143
    8. émulsifiants -> en:emulsifier - percent_min: 0 - percent_max: 12.5
      1. e414 -> en:e414 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 12.5
    9. e445 -> en:e445 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 11.1111111111111
    10. arômes naturels et identiques aux naturels -> fr:aromes-naturels-et-identiques-aux-naturels - percent_min: 0 - percent_max: 10
    11. édulcorants -> en:sweetener - percent_min: 0 - percent_max: 9.09090909090909
      1. e954 -> en:e954 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 9.09090909090909
    12. e950 -> en:e950 - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 8.33333333333333
    13. colorant -> en:colour - percent_min: 0 - percent_max: 7.69230769230769
      1. e160a -> en:e160a - vegan: maybe - vegetarian: maybe - from_palm_oil: maybe - percent_min: 0 - percent_max: 7.69230769230769

Nutrizione

  • icon

    Qualità nutrizionale bassa


    ⚠️ Attenzione: la quantità di frutta, verdura e noci non è specificata sull'etichetta, è stata stimata dalla lista degli ingredienti: 0

    Questo prodotto è considerato una bevanda per il calcolo del Il Nutri-Score.

    Punti positivi: 5

    • Proteine: 0 / 5 (valore: 0, valore arrotondato: 0)
    • Fibra: 5 / 5 (valore: 5, valore arrotondato: 5)
    • Frutta, verdura, noci, oli di colza/noce/oliva: 0 / 10 (valore: 0, valore arrotondato: 0)

    Punti negativi: 13

    • Energia: 6 / 10 (valore: 165, valore arrotondato: 165)
    • Zuccheri: 7 / 10 (valore: 9.3, valore arrotondato: 9.3)
    • Grassi saturi: 0 / 10 (valore: 0, valore arrotondato: 0)
    • Sodio: 0 / 10 (valore: 32, valore arrotondato: 32)

    I punti per le proteine non sono contati perché i punti negativi sono maggiori o uguali ad 11.

    Punteggio nutrizionale: 8 (13 - 5)

    Nutri-Score: D

  • icon

    Zuccheri in elevata quantità (9.3%)


    Cosa hai bisogno di sapere
    • Un elevato consumo di zucchero può causare aumento di peso e carie. Aumenta anche il rischio di diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari.

    Consiglio: Limitare il consumo di zucchero e bevande zuccherate
    • Le bevande zuccherate (come bibite gassate, bevande alla frutta, succhi di frutta e nettari) dovrebbero essere limitate il più possibile (non più di 1 bicchiere al giorno).
    • Scegli prodotti a basso contenuto di zuccheri e riduci il consumo di prodotti con zuccheri aggiunti.
  • icon

    Sale in basse quantità (0.08%)


    Cosa hai bisogno di sapere
    • Un consumo elevato di sale (o sodio) può causare un aumento della pressione sanguigna, che può aumentare il rischio di malattie cardiache e ictus.
    • Molte persone che hanno la pressione alta non lo sanno, poiché spesso non ci sono sintomi.
    • La maggior parte delle persone consuma troppo sale (in media da 9 a 12 grammi al giorno), circa il doppio del livello massimo raccomandato di assunzione.

    Consiglio: Limitare il consumo di sale e cibi salati
    • Ridurre la quantità di sale utilizzato in cottura e non salare più a tavola.
    • Limita il consumo di snack salati e scegli prodotti a basso contenuto di sale.

  • icon

    Valori nutrizionali


    Valori nutrizionali Come venduto
    per 100 g / 100 ml
    Come venduto
    per porzione (1g)
    Rispetto a: Succo di arancia
    Energia 165 kj
    (39 kcal)
    1,65 kj
    (0 kcal)
    -6%
    Grassi 0 g 0 g -100%
    Acidi Grassi saturi 0 g 0 g -100%
    Carboidrati 9,3 g 0,093 g -2%
    Zuccheri 9,3 g 0,093 g +3%
    Fibra alimentare 5 g 0,05 g +1.773%
    Proteine 0 g 0 g -100%
    Sale 0,08 g 0,001 g +2.919%
    Alcol 0 % vol 0 % vol
    Frutta‚ verdura‚ noci e olio di colza‚ noci e oliva (stima dall'analisi dell'elenco degli ingredienti) 0 % 0 %
Porzione: 1g

Ambiente

Impronta carbonica

Confezionamento

Trasporto

Sorgenti dati

Prodotto aggiunto il da kiliweb
Ultima modifica della pagina del prodotto il da foodless.
Pagina del prodotto modificata anche da autorotate-bot, chiara-dimaria89, ecoscore-impact-estimator, halal-app-chakib, inf, off.03606f1a-0d69-4616-94c5-9f6cf7638e31, off.881d2e3a-f204-4faf-897a-82b2e41b4c4e, oliver2810, openfoodfacts-contributors, packbot, prepperapp, quentinbrd, roto, scanbot, yuka.DbRfE_zaPpcEE_DR_poU02KADOqwDNMHCWEpog, yuka.U3FjQVFib3hqTjhYcTlveXhFMzg2c3BPenErc2VES1ZCN01USVE9PQ, yuka.YVAxUU5ic2hyL2hhaWRnWjVoVDUwTTFmekp1RWNGeUdkOEZQSUE9PQ.

Se i dati sono incompleti o errati puoi completarli o correggerli modificando questa pagina.