scale Join the packaging operation

Help us create transparency on the packaging of food products with the operation Tackling Food Packaging in partnership with ADEME, the French Agency for Ecological Transition! #TacklingPackaging

close
arrow_upward

Pavesini Al Caffè - Pavesi - 200 g

Pavesini Al Caffè - Pavesi - 200 g

Questa pagina del prodotto non è completa. Puoi aiutarci a completarla modificandola e aggiungendo altri dati dalle foto che abbiamo, o scattando altre foto usando l’applicazione per Android o iPhone/iPad. Grazie! ×

Codice a Barre: 8013355999785 (EAN / EAN-13)

Quantità: 200 g

Marche: Pavesi

Categorie: Biscotti all'uovo

Paesi di vendita: Italia

In linea con le tue preferenze

Salute

Ingredienti

  • icon

    9 ingredienti


    zucchero, farina di frumento, uova fresche, agente lievitante carbonato acido di ammonio, cacao magro, aromi, caffè 0,3%, zucchero caramellato
    Allergeni: Glutine

Trasformazione alimentare

  • icon

    Alimenti ultra-trasformati


    Elementi che indicano che il prodotto è nel gruppo 4 - Alimenti e bevande ultra lavorati:

    • Ingrediente: Aroma

    I prodotti alimentari sono classificati in 4 gruppi a seconda del loro grado di trasformazione:

    1. Alimenti non trasformati o minimamente trasformati
    2. Ingredienti culinari elaborati
    3. Alimenti trasformati
    4. Alimenti ultra-trasformati

    La determinazione del gruppo si basa sulla categoria del prodotto e sugli ingredienti che contiene.

    Scopri di più sulla classificazione NOVA

Additivi

  • E503 - Carbonati d'ammonio


    Carbonato d'ammonio: Il carbonato d'ammonio è un sale di ammonio dell'acido carbonico con formula -NH4-2CO3. A temperatura ambiente si presenta come un solido incolore dall'odore di ammoniaca. Cristallizza preferenzialmente nella forma biidrata -NH4-2CO3·2H2O. In medicina viene usato come emetico. In pasticceria viene usato come agente lievitante sotto il nome di "Ammoniaca alimentare" o "Ammoniaca per dolci". A differenza di altri lieviti, questo lievito chimico preserva la forma e permette di ottenere un prodotto finale friabile. Il carbonato d'ammonio è comunemente noto per il suo utilizzo in passato nei sali impiegati sia nell'ambito medico e in quello domestico per curare le persone afflitte da sintomi di svenimento; Il carbonato di ammonio rilascia Ammoniaca gassosa, che tramite l'irritazione delle mucose del naso e dei polmoni, stimola un riflesso di inalazione, che a sua volta stimola i muscoli controllanti il respiro a contrarsi più rapidamente. Lo svenimento può essere causato da un eccessiva attività parasimpatica e vagale, che rallenta il battito cardiaco e la perfusione del cervello. L'effetto irritante è sfruttato per contrastare questi effetti vagali/parasimpatici e quindi lo svenimento; particolare cautela deve essere adottata nell'uso di questi sali, incluso il carbonato di ammonio, perché gli effetti irritanti dell' ammoniaca possono ripercuotersi sulla salute. Il carbonato di ammonio è stato adattato, assieme ai suddetti sali, al ruolo di stimolanti nelle competizioni atletiche -come sollevamento pesi, e hockey su ghiaccio- per "svegliare" i competitori, in modo che potessero esprimere al meglio le loro capacità. Nel 2005, Michael Strahan stimò che tra il 70 e l'80% dei giocatori della National Football League utilizzassero i sali a base di carbonato di ammonio come stimolanti. Nei giorni odierni il carbonato di ammonio e i sali stimolanti sono stati bannati dalle competizioni atletiche, nonostante vengano ancora utilizzati, seppur in maniera molto limitata, al di fuori delle gare ufficiali.
    Fonte: Wikipedia
  • E503ii - Carbonato acido di ammonio


    Carbonato d'ammonio: Il carbonato d'ammonio è un sale di ammonio dell'acido carbonico con formula -NH4-2CO3. A temperatura ambiente si presenta come un solido incolore dall'odore di ammoniaca. Cristallizza preferenzialmente nella forma biidrata -NH4-2CO3·2H2O. In medicina viene usato come emetico. In pasticceria viene usato come agente lievitante sotto il nome di "Ammoniaca alimentare" o "Ammoniaca per dolci". A differenza di altri lieviti, questo lievito chimico preserva la forma e permette di ottenere un prodotto finale friabile. Il carbonato d'ammonio è comunemente noto per il suo utilizzo in passato nei sali impiegati sia nell'ambito medico e in quello domestico per curare le persone afflitte da sintomi di svenimento; Il carbonato di ammonio rilascia Ammoniaca gassosa, che tramite l'irritazione delle mucose del naso e dei polmoni, stimola un riflesso di inalazione, che a sua volta stimola i muscoli controllanti il respiro a contrarsi più rapidamente. Lo svenimento può essere causato da un eccessiva attività parasimpatica e vagale, che rallenta il battito cardiaco e la perfusione del cervello. L'effetto irritante è sfruttato per contrastare questi effetti vagali/parasimpatici e quindi lo svenimento; particolare cautela deve essere adottata nell'uso di questi sali, incluso il carbonato di ammonio, perché gli effetti irritanti dell' ammoniaca possono ripercuotersi sulla salute. Il carbonato di ammonio è stato adattato, assieme ai suddetti sali, al ruolo di stimolanti nelle competizioni atletiche -come sollevamento pesi, e hockey su ghiaccio- per "svegliare" i competitori, in modo che potessero esprimere al meglio le loro capacità. Nel 2005, Michael Strahan stimò che tra il 70 e l'80% dei giocatori della National Football League utilizzassero i sali a base di carbonato di ammonio come stimolanti. Nei giorni odierni il carbonato di ammonio e i sali stimolanti sono stati bannati dalle competizioni atletiche, nonostante vengano ancora utilizzati, seppur in maniera molto limitata, al di fuori delle gare ufficiali.
    Fonte: Wikipedia

Analisi degli ingredienti

L'analisi si basa esclusivamente sugli ingredienti elencati e non tiene conto dei metodi di elaborazione.
  • icon

    Dettagli dell'analisi degli ingredienti


    zucchero, farina di frumento, uova fresche, agente lievitante (carbonato acido di ammonio), cacao magro, aromi, caffè 0.3%, zucchero caramellato
    1. zucchero -> en:sugar - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 12.5 - percent_max: 98.2
    2. farina di frumento -> en:wheat-flour - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0.3 - percent_max: 49.25
    3. uova fresche -> en:fresh-egg - vegan: no - vegetarian: yes - percent_min: 0.3 - percent_max: 32.9333333333333
    4. agente lievitante -> en:raising-agent - percent_min: 0.3 - percent_max: 24.775
      1. carbonato acido di ammonio -> en:e503ii - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0.3 - percent_max: 24.775
    5. cacao magro -> en:fat-reduced-cocoa - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0.3 - percent_max: 19.88
    6. aromi -> en:flavouring - vegan: maybe - vegetarian: maybe - percent_min: 0.3 - percent_max: 16.6166666666667
    7. caffè -> en:coffee - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0.3 - percent: 0.3 - percent_max: 0.3
    8. zucchero caramellato -> en:caramelised-sugar - vegan: yes - vegetarian: yes - percent_min: 0 - percent_max: 0.3

Nutrizione

  • icon

    Qualità nutrizionale bassa


    ⚠️ Attenzione: la quantità di frutta, verdura e noci non è specificata sull'etichetta, è stata stimata dalla lista degli ingredienti: 0

    Questo prodotto non è considerato una bevanda per il calcolo del Nutri-Score.

    Punti positivi: 2

    • Proteine: 4 / 5 (valore: 7, valore arrotondato: 7)
    • Fibra: 2 / 5 (valore: 2.5, valore arrotondato: 2.5)
    • Frutta, verdura, noci, oli di colza/noce/oliva: 0 / 5 (valore: 0, valore arrotondato: 0)

    Punti negativi: 15

    • Energia: 4 / 10 (valore: 1623, valore arrotondato: 1623)
    • Zuccheri: 10 / 10 (valore: 50, valore arrotondato: 50)
    • Grassi saturi: 1 / 10 (valore: 1.2, valore arrotondato: 1.2)
    • Sodio: 0 / 10 (valore: 4, valore arrotondato: 4)

    I punti per le proteine non sono contati perché i punti negativi sono maggiori o uguali ad 11.

    Punteggio nutrizionale: 13 (15 - 2)

    Nutri-Score: D

  • icon

    Zuccheri in elevata quantità (50%)


    Cosa hai bisogno di sapere
    • Un elevato consumo di zucchero può causare aumento di peso e carie. Aumenta anche il rischio di diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari.

    Consiglio: Limitare il consumo di zucchero e bevande zuccherate
    • Le bevande zuccherate (come bibite gassate, bevande alla frutta, succhi di frutta e nettari) dovrebbero essere limitate il più possibile (non più di 1 bicchiere al giorno).
    • Scegli prodotti a basso contenuto di zuccheri e riduci il consumo di prodotti con zuccheri aggiunti.
  • icon

    Sale in basse quantità (0.01%)


    Cosa hai bisogno di sapere
    • Un consumo elevato di sale (o sodio) può causare un aumento della pressione sanguigna, che può aumentare il rischio di malattie cardiache e ictus.
    • Molte persone che hanno la pressione alta non lo sanno, poiché spesso non ci sono sintomi.
    • La maggior parte delle persone consuma troppo sale (in media da 9 a 12 grammi al giorno), circa il doppio del livello massimo raccomandato di assunzione.

    Consiglio: Limitare il consumo di sale e cibi salati
    • Ridurre la quantità di sale utilizzato in cottura e non salare più a tavola.
    • Limita il consumo di snack salati e scegli prodotti a basso contenuto di sale.

  • icon

    Valori nutrizionali


    Valori nutrizionali Come venduto
    per 100 g / 100 ml
    Energia 1.623 kj
    (388 kcal)
    Grassi 2,5 g
    Acidi Grassi saturi 1,2 g
    Carboidrati 83 g
    Zuccheri 50 g
    Fibra alimentare 2,5 g
    Proteine 7 g
    Sale 0,01 g
    Frutta‚ verdura‚ noci e olio di colza‚ noci e oliva (stima dall'analisi dell'elenco degli ingredienti) 0 %

Ambiente

Confezionamento

Trasporto

Sorgenti dati

Prodotto aggiunto il da giovannirossi
Ultima modifica della pagina del prodotto il da ecoscore-impact-estimator.
Pagina del prodotto modificata anche da davidepio, kiliweb, yuka.R0pBZ05KVmUrZDBsb3ZFK3h4Yll5c3R5OWNLUGRrV0xjZHN6SUE9PQ, yuka.sY2b0xO6T85zoF3NwEKvlm1Xa_3CmmucCAHkn3-u28q3Lab6MPFMx9P4Hqs.

Se i dati sono incompleti o errati puoi completarli o correggerli modificando questa pagina.